Privacy Policy contest Archivi - MetroQuality Milano | Materiali e interior design per la progettazione

Sono 9 i brief creativi di MetroQualiTASK, il contest di design del Fuorisalone.

metroquality news metroqualitask contest 2022 brief partecipa

In attesa del Fuorisalone che si svolgerà dal 6 al 12 giugno 2022, entra nel vivo MetroQualiTASK, il contest di design ideato da Engarda Giordani Comuncazione per MetroQuality. E’ possibile scegliere tra 9 brief differenti per presentare il proprio progetto, inviare le proprie idee e partecipare a MetroqualiTASK, il contest di design per giovani creativi che vogliano mettersi in gioco e vincere la possibilità di esporre i propri progetti nel prestigioso showroom MetroQuality, nel cuore di Brera in occasione del Fuorizalone di Milano 2022.

Visitate il sito dedicato a MetroQualiTASK per scoprire nel dettaglio tutti i brief di progetto. Se siete ancora indecisi su quale ispiri di più la vostra creatività, eccone una sintesi:

Decoratori Bassanesi – Luci di Venezia

Ai partecipanti, Decoratori Bassanesi richiede di utilizzare come base di partenza i fondi della collezione Evolution in 5 diverse cromie e creare una texture da “disegnare” sopra alle lastre della collezione Evolution con gli effetti cangianti dati dall’utilizzo degli smalti che già l’azienda utilizza per le collezioni Luci di Venezia, Foliage e Ducale.

Foris – Luci da lavoro

L’intervento per Foris è mirato alla progettazione di una lampada dedicata all’ambiente lavorativo, in particolare, alla zona studio. La progettazione dovrà essere eseguita tenendo conto dell’identità dell’azienda, nonché dei suoi valori, mostrando altresì una forte attenzione al servizio da garantire al consumatore finale e al basso impatto ecologico nella reperibilità dei materiali e nella scelta dei fornitori.

Gigacer – Superfici da vivere

Nell’ambito dello sviluppo delle sue collezioni, Gigacer vorrebbe inserire una serie di pavimentazioni e rivestimenti in grande formato che potessero andare incontro alla attuale domanda di decorazione da parte del mercato, mantenendo il caratteristico stile minimal dell’azienda e l’approccio rigoroso all’utilizzo dei materiali. La nuova collezione in gres porcellanato dovrà essere proposta in 5 colori base e con una o più texture adatte da applicarci.

Kindof – Accoppia i materiali agli arredi

Scegli il modello Kindof che più ti piace ed aggiungigli il materiale che ritieni più appropriato per renderlo più comodo, più famigliare, più personalizzato, più funzionae! La libertà di accoppiamento è totale purché si rispettino queste linee guida: il materiale da accoppiare deve essere il più sostenibile possibile e di qualità, e non deve essere “maltrattato” per fissarlo al tondino, bensì solo bloccato assicurando un accoppiamento rispettoso.

Metaly – La finitura diventa prodotto

Il contest Metaly chiede di “vestire” prodotti/icone del design di tutti i tempi con livree Metaly, suggerite dall’azienda con un panel di materiali che offrano le nuances di colore e i metalli come base dei progetti. Ipotesi di oggetti idonei: Radiocubo di Brionvega, Bollitore di Alessi, Lampada Arco di Castiglioni, Sedia di Le Courbusier.

Montbel – Un divano per il mercato dell’hospitality

Se la storia di Montbel è legata alla seduta per il settore ricettivo, oggi la richiesta estesa ai giovani creativi è quella di pensare ad un oggetto differente, un divano destinato al mercato hospitality che possa essere inserito nella collezione dell’azienda. Design organico, configurabilità, posizionabile a centro ambiente e storytelling del colore sono le parole chiave.

Serra & Fonseca – Disegnare il profumo

Serra&Fonseca ha creato per MetroQuality una fragranza personalizzata, che ne esprime la brand identity. Una fragranza per ambienti, che «arreda» olfattivamente lo show-room e trasmette con immediatezza ai visitatori i valori di MetroQuality. Chi parteciperà al contest dovrà – in assoluta libertà compositiva – rivestire al meglio il flacone oppure progettare un contenitore nel quale inserire il flacone stesso.

Status Contract – Pareti che arredano

La richiesta di Status Contract è il progetto di un Paravento con un concetto calato nel nostro vivere moderno. Dovrà essere concepito come un elemento ambientale, secondo il concetto di spazio fluido, trasformabile: rinchiudere uno spazio intimo, trasformarsi in una scena, divenire cornice che rinchiude la bellezza della vita quotidiana. Divisorio, quinta, scena, boiserie, tenda, parete.

We Are IB – Hei Jo! Turns 20

Cangiante al tatto e costruita sul contrasto tra una base dal carattere deciso e una leva sinuosa e sottile, HEY JOE! è una collezione versatile, dal tratto forte ed elusivo, che stuzzica l’occhio e la fantasia proprio come gli assoli di chitarra di Jimi Hendrix, potenti ed effimeri, a cui il nome della serie rende omaggio. Un’operazione di re–design che parte dal noto per arrivare al nuovo, un omaggio al designer che l’ha pensata, Maurizio Duranti, e ha dato a IB la possibilità di realizzarla vent’anni fa.

Visitate il sito dedicato e cimentatevi in una o più delle sfide lanciate dalle aziende partner di MetroQuality: non vediamo l’ora di esporre il vostro lavoro nel nostro showroom!

MetroQualiTASK: al via la seconda edizione del contest di design

La seconda edizione di MetroQualiTASK, il contest di design per giovani creativi, è ufficialmente online!

Dopo il grande successo della prima edizione, in previsione del Salone del Mobile 2022 in calendario dal 7 al 12 giugno 2022, è da oggi online #MetroQualiTASK il contest di design dedicato a giovani creativi e studenti universitari ideato da Engarda Giordani Comunicazione per MetroQuality, show-room di design contemporaneo situato nel cuore di Brera, fucina della creatività “Made in Italy” e a disposizione di aziende e professionisti come luogo di sviluppo di idee e competenze, dedicato alla promozione di sempre nuove forme di collaborazione.

MetroQualiTASK, un contest di successo

#MetroQualiTASK nasce da un’idea dell’agenzia Engarda Giordani Comunicazione, con lo scopo di offrire una opportunità di confronto tra i giovani designer e specialisti nella progettazione creativa e le aziende partner di Metroquality.

Giovani designer e creativi sono invitati a cimentarsi nella realizzazione di progetti innovativi ispirati alle aziende partner, realtà eterogenee nel mondo dell’arredamento di interni, interpretando creativamente le richieste espresse nei brief di progetto delle aziende partecipanti. Il contest si sviluppa completamente on line e si concluderà con una esposizione-evento in occasione del Fuori Salone in Brera, sede dello Showroom.

Brief stimolanti,  11 aziende coinvolte

È possibile visionare i brief proposti da ciascuna azienda entrando nel sito dedicato attraverso l’apposito banner in home page del sito di MetroQuality.

Decoratori Bassanesi; Foris; Kindof; Gigacer, Metaly; Montbel; The Paint Makers Co.; Serra Fonseca; Status Contract e WeAre IB sono le aziende coinvolte.

I giovani creativi sono chiamati a cogliere ispirazione dalla mission di ciascun brand, interpretando le richieste descritte nei brief secondo il proprio gusto estetico, attraverso la sperimentazione di nuove logiche produttive e funzionali, l’utilizzo di materiali insoliti oppure l’ideazione di nuovi servizi di promozione e comunicazione. Non vi è nessun limite sia alla quantità di progetti ai quali ispirarsi, che all’opportunità di concorrere per più aziende.

È richiesto un concept originale che si possa fare interprete dello stile e dei valori del brand e possa racchiudere i presupposti per poter essere integrato nei possibili, nuovi futuri progetti dell’azienda.

Saranno accolti con particolare favore progetti concreti, misurabili e realizzabili grazie all’essenzialità della forma e la funzionalità dell’utilizzo.

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti!

La partecipazione al contest avviene online ed è gratuita e aperta a designer e creativi di qualsiasi nazionalità. I partecipanti possono scegliere di presentare uno o più proposte, individualmente o in gruppo, per quante aziende preferiscono. Tutti i materiali di ciascun progetto dovranno essere caricati nell’apposita sezione del sito web secondo le modalità previste dal bando di contest, entro e non oltre il 15 maggio 2022.

I progetti saranno valutati dal giudizio insindacabile della giuria interna di ciascuna azienda. I progetti finalisti verranno esposti nello showroom MetroQuality e presentati alla stampa in occasione della premiazione dei progetti vincitori, uno per brief di progetto, durante il Salone del Mobile di Milano, nel contesto del Fuori Salone.

Seguiteci sui nostri canali Instagram e Facebook per restare sempre aggiornati su novità, curiosità e sviluppo del contest!

MetroQualiTASK: esposizione e premiazione del contest di design

metroqualitask metroquality news premiazione contest

Lunedì 6 settembre alle ore 15.00 si è svolta la premiazione dei progetti più creativi ed originali scelti tra i 10 finalisti di MetroQualiTASK, il Contest di design ideato per mettere in contatto il mondo delle aziende con i giovani creativi, professionisti e studenti universitari.

Tutti i finalisti hanno proposto progetti interessanti – sono da scoprire a questo link esposti in show-room in occasione della settimana del Fuorisalone.

Grande entusiasmo e tanta emozione si sono percepite durante la premiazione della prima edizione del Contest ideato e promosso da Engarda Giordani Comunicazione per MetroQuality, agenzia che cura le Relazioni Pubbliche e la Comunicazione dello spazio milanese. 

La premiazione si è svolta in presenza della stampa e dei rappresentanti delle aziende, i quali hanno proclamato entusiasticamente i vincitori per il proprio brief di progetto, stringendo la mano al vincitore o ai vincitori e complimentandosi per la creatività e la passione che hanno messo nella propria realizzazione.

Cinque sono stati i progetti premiati fra i dieci finalisti di MetroQualiTASK:

Per Decoratori Bassanesi si aggiudica il gradino più alto del podio lo studio Opera Visual con il progetto “Arazzo”, che ha saputo coniugare modernità, eleganza e funzionalità rispondendo perfettamente alle esigenze dell’azienda; il CEO di Decoratori Bassanesi ha annunciato, in occasione della promozione, l’interesse dell’azienda alla messa in produzione di “Arazzo”, iniziando così una collaborazione con Opera Visual.

Marianna d’Antimo, Filippo Salis e Sungkoon Kim sono gli studenti di design vincitori del brief di Foris L’Origine delle Idee con la loro proposta per una famiglia di lampade innovative “Viridi”, progetto particolarmente apprezzato dal brand di illuminazione per il suo concept innovativo ispirato alla rinascita della natura, con una filosofia green.

Matteo Mulas con “Hoste” e Pierfelice Vazzana con “Q.I.” vincono parimerito per Status Contract, entrambi i progetti colpiscono l’azienda per il loro design di due tavoli innovativi che fanno della versatilità il proprio cardine; la proprietaria di Status Contract coglie l’occasione per offrire ai due vincitori del proprio brief un’opportunità di stage retribuito della durata di un mese in azienda, complimentandosi per la loro creatività e passione.

Conclude il cerchio dei brillanti vincitori di MetroQualiTASK il progetto “Medusa” di Matteo Mulas, un design colorato e innovativo di una seduta non legata alle quattro gambe standard per Montbel, che rimane particolarmente colpita dall’originalità del progetto e dal talento del giovane studente.

La premiazione termina con l’assegnazione del premio speciale MetroQuality, e quindi vincitore della prima edizione del Contest, per il progetto che meglio ha rispettato la filosofia del contest e che più si è contraddistinto per originalità, creatività e capacità di incontrare le necessità di messa in produzione. E’ stato assegnato ad Opera Visual e al progetto “Arazzo” per Decoratori Bassanesi.

Ylenia Donati e Francesco Tassinari dello studio OPERAVISUAL, vincitori di MetroQualiTASK.
OPERAVISUAL, lo studio vincitore di MetroQualiTASK.
Da sinistra: Engarda Giordani , titolare di Engarda Giordani Comunicazione; Ylenia Donati di Operavisual; Riccardo Biffi, CEO di MetroQuality; Paolo Serraiotto, CEO e fondatore di Decoratori Bassanesi; Francesco Tassinari di Operavisual

“E’ un grande piacere per noi vedere tutti questi volti giovani e appassionati” sono le parole del CEO di MetroQuality Riccardo Biffi in apertura della premiazione, che prosegue dicendo “La prima edizione del contest ha suscitato un grande interesse in aspiranti designer di tutte le età e sono stati inviati un gran numero di elaborati di altissima qualità progettuale. Siamo orgogliosi di come si sia conclusa l’iniziativa, grazie a tutti per aver partecipato e arrivederci all’anno prossimo per la seconda edizione del contest”.

I progetti dei 10 finalisti rimarranno esposti fino a venerdì 10 settembre sia in showroom che in digitale, visibili cliccando sull’apposito banner presente in home page del sito ufficiale MetroQuality. Per l’accesso in showroom è gradita la comunicazione della propria presenza attraverso la compilazione dell’apposito form.

metroqualitask metroquality premiazione contest foris luceI vincitori di MetroQualiTASK per Foris Luce con “Viridi”. Da sinistra: Engarda Giordani, titolare di Engarda Giordani Comunicazione; Filippo Salis, concorrente vincitore; Cristina Serra, A.D. di Foris Luce; Marianna D’Antimo, concorrente vincitrice; Sungkoon Kim, concorrente vincitore; Riccardo Biffi, CEO di MetroQuality.

metroqualitask metroquality premiazione contest montbelIl vincitore di MetroQualiTASK per Montbel con “Medusa”. Da sinistra: Engarda Giordani, titolare di Engarda Giordani Comunicazione; Riccardo Deste, concorrente vincitore; Lucio Ravedoni, General Manager di Montbel; Riccardo Biffi, CEO di MetroQuality.

metroqualitask metroquality premiazione contest status contract Uno dei due vincitori di MetroQualiTASK per Status Contract con “Hoste”. Da sinistra: Engarda Giordani, titolare di Engarda Giordani Comunicazione; Matteo Mulas, concorrente vincitore; Simona Arosio, Partner Status Contract; Riccardo Biffi, CEO di MetroQuality.

Se non potete partecipare di persona, seguiteci sui nostri canali Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato sulle ultime novità

MetroQualiTASK: ecco i 10 finalisti

metroqualitask metroquality scopri i 10 finalisti contest

Ecco i 10 finalisti della prima edizione di MetroqualiTASK, il Contest di Design ideato da Engarda Giordani Comunicazione con Metroquality che ha visto il coinvolgimento di 8 aziende partnerCeramica Francesco de Maio; CMP Solmar; Decoratori Bassanesi; Foris Luce; Kindof; Montbel; The Paint Makers Co.; Status Contract – e l’interessamento di oltre un centinaio di designer e studenti.

E’ tanta l’impazienza nell’annunciare finalmente i progetti migliori che si sono guadagnati il privilegio di esporre nei prestigiosi spazi dello showroom MetroQuality in occasione del Fuorisalone 2021!

E’ stata individuata una shortlist di 10 finalisti che verranno esposti durante la Design Week dal 6 al 10 settembre dalla quale emergeranno i vincitori del Contest, uno per ogni azienda, ed un vincitore del premio speciale MetroQuality per il progetto più creativo e innovativo.

In attesa dei verdetti scopriamo chi sono i 10 finalisti, con una anteprima dei loro progetti:

Lunedì 6 settembre alle ore 15,00 si svolgerà, presso i prestigiosi spazi di Via Solferino, la premiazione del Contest, in presenza dei rappresentanti delle aziende partner di MetroQuality e della stampa.

Seguiteci sulle nostre pagine social Instagram e Facebook per essere aggiornati sul programma del Fuorisalone 2021.

Vi aspettiamo in MetroQuality!

MetroQualiTASK: il contest di design si è ufficialmente conlcuso

metroquality metroqualitask news istituzionale conlcusione ringraziamenti

Domenica 11 luglio si è concluso MetroQualiTASK, il contest di design per giovani creativi realizzato da MetroQuality ed Engarda Giordani Comunicazione che ha visto coinvolte otto aziende partner di MetroQuality: CMP Solmar, Status Contract, Foris, The Paint Makers, Decoratori Bassanesi, Ceramica Francesco De Maio, Montbel, Kindof.

Le aziende hanno presentato i propri brief di progetto sfidando la creatività dei partecipanti, che hanno inviato le proprie proposte. Oggi siamo in attesa dei verdetti delle aziende, che decreteranno i vincitori che avranno l’opportunità di esporre all’interno degli spazi del prestigioso showroom di Via Solferino in occasione del Salone del Mobile.

In questi mesi, migliaia sono state le visite alla pagina web dedicata alla prima edizione di MetroQualiTASK e decine i progetti presentati dai partecipanti che hanno entusiasticamente accolto la sfida e presentato la propria idea di design alle aziende.

Oltre ai progetti vincenti sarà inoltre selezionata una shortlist di 10 progetti che, anche se non vincitori, hanno brillato per originalità e creatività: a questi progetti sarà dedicato uno spazio dello showroom dedito alla loro esposizione al pubblico!

In attesa di scoprire chi saranno i vincitori e i progetti selezionati nella nostra shortlist, seguiteci sui nostri canali Instagram e Facebook per novità e curiosità riguardo al contest appena concluso!

L’11 luglio è il nuovo termine di consegna dei progetti MetroQualiTASK!

Metroquality metroqualitask news proroga termine 11 luglio

Più spazio alla creatività di giovani designer e progettisti! Il termine per la consegna dei progetti MetroQualiTASK è stato prorogato dal 30 giugno all’11 luglio, per dare la possibilità a coloro che ancora stanno lavorando di valorizzare al meglio le proprie idee!

Viste le richieste da parte di alcuni designer e progettisti abbiamo deciso in via del tutto eccezionale di concedere loro e a tutti voi più tempo per inviare le proprie idee.
Verrà comunque tenuto conto del rispetto del termine per la consegna inizialmente previsto per il 30 giugno per quanto riguarda i progetti già consegnati nella valutazione da parte delle aziende.

Otto brief differenti per otto aziende partner di MetroQuality partecipanti: ingegno, creatività e manualità sono le carte vincenti per essere esposti durante il Fuorisalone di settembre nel prestigioso showroom di Via Solferino.
Se stai elaborando il tuo progetto affrettati a completarlo, se invece senti di avere l’idea vincente e vuoi accogliere la sfida di design firmata MetroQuality puoi ancora partecipare scegliendo uno dei brief presenti sul sito MetroQualiTASK!

Scopri di più su www.metroqualitask.metroquality.it e seguici su Instagram e Facebook per restare sempre aggiornato sulle ultime novità!

Syncronia è media partner di MetroQualiTASK!

syncronia metroqualitask media partner

La prima edizione di MetroQualiTASK, il contest di design per giovani creativi firmato MetroQuality ed Engarda Giordani Comunicazione, ha come media partner d’eccellenza Syncronia, portale per soluzioni BIM, modelli 3D e CAD, nonché punto di riferimento per architetti e progettisti.

Durante il primo mese di lancio del contest è emerso un vivo interesse da parte del mondo dell’architettura e design verso l’iniziativa che vede coinvolte otto aziende partner di MetroQuality, che si sono messe in gioco con progetti innovativi e che stimolano la creatività. Molte università hanno risposto alla promozione dell’iniziativa in maniera proattiva ed entusiastica, promuovendo attivamente il concorso fra gli studenti, cuore pulsante del design e dell’architettura del futuro.

Grande orgoglio per tutta MetroQuality e le aziende partner è la media partnership con Syncronia, il sito che ospita i migliori marchi per l’Architettura e l’Interior Design per offrire servizi che contribuiscono a fornire valore espressivo ai progetti di architetti e progettisti, facendo risparmiare tempo e assicurando la più alta qualità.
Il portale mette a disposizione dei professionisti del settore non soltanto i blocchi CAD, i modelli 3D, gli oggetti BIM e le librerie dei materiali e le textures che servono per il rendering e il progetto, ma anche tutto ciò che può aiutare nella prescrizione e presentazione dei prodotti: cataloghi, schede tecniche, campionature molto spesso gratuite dei materiali e un contatto diretto con gli uffici tecnici delle Aziende.
Un vero e proprio punto di riferimento Made in Italy che ha accettato di sponsorizzare attivamente MetroQualiTASK.

Scoprite tutto sul contest consultando i materiali sul sito dedicato all’iniziativa, che trovate cliccando sull’apposito banner posto in home page, e seguiteci su Instagram e Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime novità.