Radiofonografo di Brionvega: oltre mezzo secolo di unicità

Oltre mezzo secolo di unicità, raccontato da un sorriso che è come quello del primo giorno. Firmato nel 1965 da Achille e Pier Giacomo Castiglioni, il radiofonografo di Brionvega è perfetto perché unico, grazie ad uno stile incomparabile. Forme antropomorfe, materiali pregiati, altissimo artigianato, abbinate ad una incredibile definizione del suono e alla flessibilità di orientare il suono nella maniera più idonea all’ambiente circostante, per un esperienza d’ascolto stimolante ed intrigante.

Il radiofonografo rr226 fo-st è come l’originale del 1965, prodotto con la stessa cura maniacale: un tributo meritato ad uno dei pezzi più iconici e più desiderati del design industriale “made in Italy”. Capace con il suo stile unico di far parte della collezione personale di famosi musicisti, artisti e amanti del design in tutto il mondo.

Il radiofonografo rr226 fo-st è realizzato artigianalmente in Italia su ordinazione e per questo ogni pezzo è unico, un oggetto da possedere e tramandare alle prossime generazioni.

Lo sapevate che…

L’rr-126 posseduto da David Bowie è stato battuto all’asta da Sotheby’s alla cifra record di £257.000,00.


Scheda tecnica

AZIENDA: Brionvega
NOME PRODOTTO: rr226 fo-st
COLLEZIONE/SERIE: Brionvega Collection
ANNO DI PRODUZIONE: 1965-2019
DESIGNER/COLLABORAZIONI: Achille e Pier Giacomo Castiglioni
MATERIALE/COMPOSIZIONE: Legno
FINITURE/COLORI DISPONIBILI: Bianco/tabacco e Arancio/tabacco
DIMENSIONI:122×30,5×61 cm
PESO: 60 kg
ALIMENTAZIONE/CONSUMO: 220v

Condividi questo articolo