Privacy Policy Progetti Archivi - MetroQuality Milano | Materiali e interior design per la progettazione

Ultima settimana per poter partecipare a MetroQualiTASK!

Metroquality-MatroqualiTAsk-2022-scadenza-contest-15-maggio

I progetti creativi in gara per MetroQualiTASK, il contest di design per giovani creativi firmato MetroQuality ed Engarda Giordani Comunicazione, potranno essere inviati solo entro e non oltre domenica 15 maggio!

Ultimi momenti per scegliere uno dei brief di progetto delle aziende partner di MetroQuality partecipanti all’iniziativa ed esprimere il proprio talento creativo e progettuale: basta visitare il sito di MetroQualiTASK, decidere quale delle sfide proposte dalle aziende è più stimolante per voi, realizzare ed inviare attraverso l’apposito form la realizzazione dell’idea che meglio risponde alle esigenze del progetto!

I vincitori saranno selezionati attentamente da una giuria altamente qualificata e avranno la possibilità di esporre i propri progetti all’interno del prestigioso showroom di Via Solferino in occasione del Fuori Salone del Mobile in programma dal 6 al 12 giugno 2022.

Date un’occhiata alle nostre pagine Instagram e Facebook per scoprire i fantastici risultati raggiunti dai partecipanti all’edizione 2021 del contest, le prossime menti creative apprezzate e valorizzate dalle aziende più promettenti del design Made in Italy potrebbero essere le vostre!

Nalesso è partner di MetroQuality

metroquality nalesso partner

Nalesso, developing furniture. More than tailoring”.

Creatività, eccellenza manifatturiera e approccio personalizzato per un processo produttivo che va oltre il tradizionale, in totale sintonia con le esigenze di ogni cliente. Nalesso, ora partner di MetroQuality, è una affermata realtà artigianale nel campo degli arredi su misura, che dal 1980 persegue tradizione sartoriale, esperienza progettuale e ricerca tecnica per creare complementi di altissima qualità, oggetti senza tempo, sempre realizzati su misura, pensati per dare forma concreta ad ogni progetto.

Un approccio innovativo e personalizzato

Nalesso crede nel valore della propria storia ma non ha timore di cercare le soluzioni più innovative per continuare ad evolvere.
Collabora da sempre con i più prestigiosi Brand del lusso internazionale. Serve clienti in tutto il mondo, curando progetti di ogni scala, dalla messa a punto del singolo prototipo all’allestimento di grandi spazi, dalla creazione ex novo di un oggetto al risanamento o alla manutenzione di uno esistente.
Lavora per committenti pubblici e privati, per il contract e il residenziale, collaborando fianco a fianco con architetti, designer di interni, progettisti e clienti finali. Con ingegno, dedizione e passione, segue il progetto dai primi bozzetti alla perfetta esecuzione ed installazione.

Dare forma alle idee

Trovare le risposte alle particolari esigenze di arredo dei clienti è ciò che Nalesso sa fare meglio. Che si tratti di creare nuovi arredi o di ripristinare pezzi vintage, che si parli di imbottiti, di lavorazioni del legno, di rivestimenti in cuoio su disegno personalizzato o di mobili a giorno, l’azienda è al fianco dei propri committenti per l’individuazione delle migliori soluzioni tecniche ed estetiche.
La fase di progettazione è particolarmente importante per la scelta dei materiali e per l’individuazione delle fasi di produzione necessarie alla realizzazione dell’opera: per eseguire ogni pezzo in modo impeccabile, vengono combinate lavorazioni tradizionali, svolte con l’utilizzo di utensili che permettono esclusivamente un’esecuzione manuale, con la costante ricerca delle novità, sia in fatto di tendenze di arredo che di nuovi materiali.

Il piacere della materia

Nalesso è specializzata nella lavorazione di un vastissimo assortimento di materiali, tra pellami, tessuti, legni, marmi, metalli, materiali plastici e tecnologici. La selezione di un materiale, in fondo, è sempre una scelta tecnica e allo stesso tempo istintiva; è il momento in cui texture, colore e struttura si saldano in un’unica sensazione di funzionale armonia. Per arrivare a questo risultato l’azienda collabora con i marchi più prestigiosi e lavora solo materiali testati di ottima qualità, capaci di coniugare piacevolezza estetica, durevolezza e prestazione tecnica, prodotti a loro volta in accordo con la filosofia del brand, nel rispetto dell’ambiente e delle persone.

MetroQuality è orgogliosa di annoverare fra le proprie aziende partner un’eccellenza dell’innovazione Made in Italy come Nalesso, venite a trovarci in showroom per scoprire tutti i suoi prodotti e seguiteci sulle nostre pagine Instagram e Facebook per restare sempre aggiornati sulle ultime novità!”

MetroQualiTASK – il contest di design per giovani creativi è online!

metroquality metroqualitask news sito istituzionale

MetroQualiTASK, il contest di design per giovani creativi, è ufficialmente online!

Debutta la prima edizione del contest creativo #MetroQualiTASK ideato da Engarda Giordani Comunicazione per Metroquality, show-room di design contemporaneo situato nel cuore di Brera, fucina della creatività “Made in Italy” e da 6 anni a disposizione di aziende e professionisti come luogo di sviluppo di idee e competenze, dedicato alla promozione di sempre nuove forme di collaborazione.

Proprio dalla necessità di innovazione delle aziende nasce il contest #MetroQualiTASK, ideato per offrire una opportunità concreta di confronto tra i giovani designer e specialisti nella comunicazione creativa e le aziende aderenti all’iniziativa partner di Metroquality: CMP Solmar, Status Contract, Foris, The Paint Makers, Decoratori Bassanesi, Ceramica Francesco De Maio, Montbel, Kindof.

Il contest invita a sviluppare progetti innovativi interpretando le esigenze espresse nei brief dettagliati delle aziende che sono a disposizione cliccando sull’apposito banner nella home page del sito dedicato a #MetroQualiTASK.

I giovani creativi sono chiamati a cogliere ispirazione dalla mission di ciascun brand, interpretando le richieste descritte nei brief secondo il proprio gusto estetico, attraverso la sperimentazione di nuove logiche produttive e funzionali, l’utilizzo di materiali insoliti oppure l’ideazione di nuovi servizi di promozione e comunicazione. Non vi è nessun limite sia alla quantità di progetti ai quali ispirarsi, che all’opportunità di concorrere per più aziende.

È richiesto un concept originale che si possa fare interprete dello stile e dei valori del brand e possa racchiudere i presupposti per poter essere integrato nei possibili, nuovi futuri progetti dell’azienda.
Saranno accolti con particolare favore progetti concreti, misurabili e realizzabili grazie all’essenzialità della forma e la funzionalità dell’utilizzo.

La partecipazione al contest avviene online ed è gratuita e aperta a designer e creativi di qualsiasi nazionalità. I partecipanti possono scegliere di presentare uno o più proposte, individualmente o in gruppo, per quante aziende preferiscono. Tutti i materiali di ciascun progetto dovranno essere caricati nell’apposita sezione del sito web secondo le modalità previste dal bando di contest, entro e non oltre il 30 giugno 2021.

I progetti saranno valutati dal giudizio insindacabile della giuria interna di ciascuna azienda. I progetti vincitori, uno per brief di progetto, verranno esposti nello showroom MetroQuality e presentati alla stampa in occasione della premiazione durante il Salone del Mobile di Milano, nel contesto del Fuori Salone.

Seguiteci sui nostri canali Instagram e Facebook per restare sempre aggiornati su novità, curiosità e sviluppo del contest!

Contrasti cromatici e design con Status Contract

status contract hyatt centric news metroquality

Contrasti cromatici forti e design moderno per il progetto Hyatt Centric grazie a Status Contract, la realtà partner di MetroQuality che dà vita a progetti unici, per attendere le aspettative dei clienti più esigenti.

Ottimizzazione degli spazi, cura dei dettagli, scelta dei materiali sono il presupposto irrinunciabile per creare ambientazioni perfettamente in linea con i concept di partenza, nel pieno rispetto dei budget assegnati.

Status Contract è una realtà storica nell’ambito della realizzazione di progetti chiavi in mano ed arredi su misura, creata dalla Famiglia Arosio con l’obiettivo di fornire soluzioni complete nel difficile mondo del contract.
Azienda dinamica, capace di rispondere con tempestività e flessibilità alle diverse sollecitazioni che i nuovi standard di lavoro impongono, propone ai propri clienti soluzioni innovative, di tendenza e in grado di soddisfare ogni esigenza architettonica.

Hyatt Centric è l’esclusivo Boutique Hotel nel cuore di Milano, moderno progetto di interior design eseguito da Status Contract con la realizzazione di zona reception, aree comuni, bar e sala ristorante.
Opere strutturali interne, falegnameria, tappezzeria, fornitura di arredi su misura e a catalogo: il tutto secondo il fil rouge di contrasti cromatici forti ed accattivanti e una logica di esaltazione della luce e della vitalità degli spazi grazie al colore, mantenendo comunque l’eleganza che caratterizza lo stile dell’edificio.
In questo progetto, infatti, a dominare la scena è la moodboard, che tinge arredi e pareti di sgargianti tonalità che vanno dal viola all’arancione armonizzate e incorniciate da colori più tenui: il risultato è di forte impatto visivo, dal carattere audace ma comunque di gran classe.

Visitate la pagina dedicata al nostro partner per saperne di più e seguiteci su Facebook e Instagram per restare sempre aggiornati sulle ultime novità.

Villa in bioarchitettura di Novellocase: legno, paglia e sughero

MetroQuality Progetti Villa Bioedilizia Paglia Legno Sughero Novellocase

Novellocase, su progetto dell’architetto Luca Compri, ha realizzato una villa in bioarchitettura. La forma della casa di paglia trae ispirazione dalle vecchie cascine tipiche del territorio lombardo; le decorazioni apportate al sughero ricordano le trame dei mattoni; il tetto a due falde inclinate, senza sporti di gronda, conferisce un aspetto moderno ed elegante.

L’esigenza che ha dato vita al progetto è quella di realizzare un’abitazione in bioarchitettura, con materiali 100% naturali, a bassissimo impatto ambientale e ad altissima efficienza energetica.

Lo sapevate che…

Questo progetto in legno, paglia e sughero è la prima casa di questo tipo realizzata in Italia.


Scheda tecnica

AZIENDA: Novellocase srl
NOME PROGETTO: Villa in legno, paglia, sughero
LUOGO E ANNO DI REALIZZAZIONE: Provincia di Milano, 2019
PROGETTISTA: Studio LCA, Architetto Luca Compri
MATERIALI/COMPOSIZIONE: Struttura portante in legno con isolamento in balle di paglia e rivestimento esterno in sughero a vista.

Villa in legno in bioarchitettura: il progetto di Novellocase

MetroQuality Progetto Azzate Bioarchitettura Novellocase

Novellocase, su progetto dello studio Ecoarch di Varese, ha realizzato una Villa in legno a due piani. Il piano terra è rivestito in doghe di larice, mentre il piano primo è intonacato. In linea con i principi dell’architettura ecosostenibile, l’orientamento della villa in legno e la disposizione delle aperture sono stati progettati per ottimizzare l’apporto solare e ridurre al minimo le dispersioni di energia termica.

La villa si trova in posizione panoramica: le ampie vetrate (serramenti il legno e alluminio ad alta prestazione energetica) e la terrazza sulla copertura piana regalano una vista spettacolare sul lago di Varese e sul paesaggio circostante. L’esigenza dei clienti era quella di avere una abitazione elegante, realizzata su misura e in tempi brevi: la prefabbricazione consente infatti di minimizzare i tempi di cantiere, riducendo anche le possibilità di errori ad esso collegati.

Questa villa è stata realizzata da Novellocase fino al “chiavi in mano”, completa cioè di finiture e impianti.


Scheda tecnica

AZIENDA: Novellocase srl
NOME PROGETTO: Villa in legno in bioarchitettura
LUOGO E ANNO D REALIZZAZIONE: Provincia di Varese, 2019
PROGETTISTA: Studio Ecoarch, Architetto Mauro Rivolta
MATERIALI/COMPOSIZIONE: La struttura portante è realizzata con la tecnologia a telaio di legno, con isolamento in fibra di legno e cappotto in sughero: materiali naturali particolarmente apprezzati per le costruzioni in bioarchitettura.

Novellocase: supermercato in bioarchitettura

MetroQuality Supermercato Bioarchitettura Novellocase Progetti

Novellocase, su progetto dell’architetto Forella Maurizio, ha realizzato un supermercato in bioarchitettura, connesso ad una zona bistrot completamente vetrata e realizzata con una struttura portante in travi di legno lamellare a vista. L’edificio presenta copertura piana, resa praticabile e dedicata alla zona estiva esterna del bistrot.

L’esigenza era quella di realizzare un edificio commerciale in tempi brevi e nel rispetto della filosofia green del supermercato. Questo edificio in bioedilizia è infatti la sede di un supermercato a marchio Naturasì, nota catena prodotti biologici e biodinamici che condivide con Novellocase l’attenzione per la salute e il rispetto dell’ambiente.


Scheda tecnica

AZIENDA: Novellocase srl
NOME PROGETTO: Supermercato in bioarchitettura
LUOGO E ANNO DI REALIZZAZIONE: Verbania, 2019
PROGETTISTA: Architetto Forella Maurizio
MATERIALI/COMPOSIZIONE: Pareti prefabbricate a telaio di legno ad alta efficienza energetica.

Il Turin Palace Hotel: un progetto di Montbel

MetroQuality Progetto Turin Palace Hotel Montbel

Il Turin Palace Hotel ha scelto le sedute Montbel per arredare i suoi spazi. Il progetto prende vita dall’esigenza dell’hotel di rinnovare la struttura, utilizzando materiali pregiati e puntando ad ottenere il massimo comfort. Montbel ha saputo capire questa esigenza e nel 2016 ha fornito al cinque stelle le sue comode sedute.

Lo sapevate che…

Il Turin Palace Hotel, vincitore del Travelers’ Choice Hotel Awards 2017, è stato eletto “Miglior Hotel d’Italia” secondo Tripadvisor.


Scheda tecnica

AZIENDA: Montbel
NOME DEL PROGETTO: Turin Palace Hotel
PROGETTISTA: Architetto Poli Patrizia
LUOGO E ANNO DI REALIZZAZIONE: Torino, 2016
MATERIALI/COMPOSIZIONE: Legno massello e poliuretano espanso; tessuti pregiati.